Arke Sinth

La musica di Arke Sinth riemerge a distanza di oltre quarant’anni e si fa scoprire come qualcosa di simile all’anello mancante di una catena. La catena sarebbe quella di una storia, ancora in parte da ricostruire e raccontare, della musica sperimentale italiana, che ha avuto uno dei suoi centri più vivaci nella città di Padova, e si prolunga ancora nell’oggi.